val d'orcia

24 ore in Val d’Orcia, il suono dei Campi Elisi

In Italia by exploringtales6 Comments

Siamo stati in Val d’Orcia e ci siamo resi conto di quanto, effettivamente, sia un posto bellissimo e molto particolare.

Abbiamo creato un itinerario di una giornata in Val d’Orcia, per godere dei borghi e delle vallate che l’hanno resa famosa in tutto il mondo. Essendo amanti del cinema poi, non poteva ovviamente mancare una visita ai luoghi delle famose scene del Gladiatore.

val d'orcia
val d'orcia 1

Itinerario di una giornata in Val d’Orcia

Le strade che attraversano la Val d’Orcia sono stupende, paesaggi bellissimi, vigneti ovunque e cipressi che costeggiano le corsie, tutto molto suggestivo. Il viaggio in una giornata è lungo ma rilassante (circa 2h e 20 minuti da Roma), ne vale assolutamente la pena. Queste sono le tappe della nostra giornata:

  1. Montalcino
  2. Cipressi di San Quirico d’Orcia
  3. San Quirico d’Orcia
  4. Poggio Manzuoli
  5. Cappella della Madonna di Vitaleta
  6. I campi elisi – Agriturismo a Terrapille
  7. Bagno Vignoni
val d'orcia 17

1 giorno in Val d’Orcia: Montalcino

Arriviamo a Montalcino verso le 9:30 di mattina e parcheggiamo la macchina in uno dei tanti parcheggi a pagamento vicino le mura della città. Siamo praticamente solo noi e c’è un silenzio surreale. Per prima cosa ci incamminiamo verso la vecchia fortezza per visitarla, c’erano degli operai a lavoro e teoricamente era chiusa, loro però ci lasciano entrare comunque facendoci gentilmente scattare qualche foto all’interno.

Usciamo dalle mura e iniziamo a passeggiare per la piccola città. Tutto è estremamente curato nei minimi dettagli, le viette del centro storico sono veramente carine. Passiamo davanti al Duomo di Montalcino, circondato da prati e da uno stupendo panorama.

val d'orcia

Giriamo tranquillamente per la città passando per le principali vie e luoghi d’interesse, finché non ci fermiamo in una delle tante enoteche per mangiare qualcosa. Non era nostra intenzione assaggiare il vino alle 11 di mattina però ci viene gentilmente offerto un bicchiere dal proprietario del posto, affiancato a delle bruschette con lardo e pecorino. Tutto buonissimo.

val d'orcia

Dopo aver impegato un’ora e mezza alla visita di Montalcino, torniamo alla macchina, direzione Cipressi di San Quirico d’Orcia.

1 giorno in Val d’Orcia: Cipressi di San Quirico d’Orcia

Da Montalcino con 10 minuti di macchina si arriva ai Cipressi di San Quirico d’Orcia. Basta lasciare la macchina nello spiazzo sterrato a bordo strada e incamminarsi sulla collina. Il paesaggio è stupendo, godetevi lo spettacolo e fate tante foto.

val d'orcia
val d'orcia

1 giorno in Val d’Orcia: San Quirico d’Orcia

Si è quasi fatta l’ora di pranzo, prossima meta San Quirico d’Orcia. Dai cipressi, in soli 15 minuti, si arriva in un altro meraviglioso borgo, anche qui tanti ristorantini e trattorie sulla via principale (Via Dante Alighieri), tutto sempre molto curato e tenuto alla perfezione.

val d'orcia

Camminiamo un po’ e poi ci fermiamo a mangiare. Vi consigliamo “Trattoria Osenna“, dalla strada non si vede ma sul retro ha un giardino molto carino, si mangia benissimo e si spende il giusto.

val d'orcia

1 giorno in Val d’Orcia: villa Poggio Manzuoli

Avete presente la scena del gladiatore quando i pretoriani irrompono nella villa di Massimo per uccidere moglie e figlio? La villa Poggio Manzuoli è esattamente dove la troupe di Ridley Scott ha girato la famosa scena, con il caratteristico viale di cipressi lungo la salita e la casa in cima. Essendo proprietà privata si può vedere solo da fuori il cancello principale che si trova sulla strada, ma vale assolutamente la pena fermarsi. Non seguite le indicazioni di Google Maps perché vi portano direttamente alla villa passando per una strada privata. Questo è il punto corretto:

val d'orcia

1 giorno in Val d’Orcia: Cappella della Madonna di Vitaleta

Uno dei posti che ci è piaciuto di più è stato la Cappella della Madonna di Vitaleta. Per raggiungerla bisogna andare in direzione Pienza poichè da Poggio Manzuoli non si riesce ad arrivare con la macchina a causa delle strade sterrate e non percorribili. Da Pienza si continua fino ad arrivare ad una strada semi sterrata, facilmente percorribile.

val d'orcia

Lasciata la macchina, inizia un breve percorso a piedi con una vista spettacolare, per poi giungere alla Chiesa. Sembra di essere in un film di altri tempi, una piccola e carinissima chiesa circondata dal verde in mezzo al nulla, anche qui lo spettacolo è surreale.

val d'orcia

1 giorno in Val d’Orcia: i Campi Elisi

I Campi Elisi sono il simbolo del Gladiatore e non potevamo non vederli. Dalla Cappella della Madonna di Vitaleta, in 15 minuti, si raggiunge, sempre con una strada sterrata, l’agriturismo A Terrapille.

val d'orcia

Campi di grano e balle di fieno creano l’ambientazione perfetta per fare delle foto simil Massimo e godersi il silenzio e il bellissimo paesaggio.

val d'orcia

Questa è la location della scena del film:

1 giorno in Val d’Orcia: Bagno Vignoni

Ultima tappa della giornata, Bagno Vignoni, a nostro parere il borgo più carino e particolare. Dall’agriturismo A Terrapille sono circa 20 minuti di tragitto. Lasciamo la macchina in un parcheggio a pagamento all’ingresso della città e veniamo subito colpiti dalle bellissime terme libere dove in molti si rilassano nelle acque azzurre. Purtroppo noi non eravamo attrezzati per quello ma ci torneremo sicuramente.

val d'orcia

Passeggiamo un po’ e ci rendiamo conto che è un perfetto luogo da cartolina quando vediamo la piscina termale circondata da antichi edifici e ristoranti, l’atmosfera è bellissima. Per concludere la giornata, pensiamo di farci un buon aperitivo con tagliere di salumi e formaggi e un bicchiere di vino rosso.

val d'orcia

Sono le 18:00 e dobbiamo incamminarci verso la macchina per tornare a Roma. La giornata è stata intensa ma abbiamo visto dei posti magnifici, oltre le nostre aspettative. Se si ha la possibilità, consigliamo di dormire una notte in un agriturismo e avendo più tempo a disposizione si può aggiungere all’itinerario una visita a Pienza (inizialmente dovevamo farla anche noi ma ci siamo resi conti che avremmo fatto tutto troppo di corsa), e una visita a Montepulciano.

val d'orcia

Facci sapere nei commenti cosa ne pensi e se ti servono altre info chiedi pure.

Comments

  1. Buongiorno ragazzi, volevo chiedervi un che stagione siete andati a visitare la Val d’orcia, per riuscire a trovare il grano perfettamente giallo
    Grazie mille ❣️

    1. Author

      Ciao Valentina 🙂 noi siamo stati a fine giugno, faceva abbastanza caldo ma i paesaggi erano incantevoli! Ti piacerà tantissimo, facci sapere, se hai qualsiasi altra domanda siamo a disposizione ☺️

  2. grazie delle informazioni, mi fido dei vostri suggerimenti e faccio mia la vostra gita. Non vi offendete se la copio e incollo vero?

    1. Author

      Assolutamente nessun problema, le nostre guide sono qui per aiutare. Grazie a te, a presto.

  3. Che meraviglia ragazzi👌 Grazie per i vostri suggerimenti. Amo il verde, la tranquillità di quei posti il cibo e anche il vino😉 andrò sicuramente a visitare questi luoghi incantevoli grazie ancora👍👍

    1. Author

      Ciao Stefania, si ne vale veramente la pena. Il buon vino poi è la ciliegina sulla torta 🙂 a presto, grazie!

Leave a Comment