lago goillet

Escursione al Lago Goillet, a due passi da Cervinia

In Italia by exploringtalesLeave a Comment

Il secondo giorno della nostra settimana in Valle d’Aosta, è prevista un’escursione al Lago Goillet, un lago artificiale, la mattina fino al primo pomeriggio, una breve visita a Breuil-Cervinia dopo pranzo e, come ultima tappa, il Lago Blu.

sentiero lago goillet

Escursione al Lago Goillet

Info tecniche sul percorso:

  • Difficoltà: E
  • Dislivello: 500m
  • Durata: 4 ore totali, 2 circa per la salita, 1:30 circa per la discesa
lago goillet

Inizio del percorso per il Lago Goillet

Si arriva a Breuil-Cervinia e si lascia la macchina al grande parcheggio degli impianti per Plan Maison. Ora bisogna tenere conto di una cosa, i sentieri in Valle d’Aosta non sono perfettamente segnalati, è possibile non trovare chiare indicazioni su dove si trova l’inizio di un sentiero per cui, nel dubbio, consigliamo di chiedere informazioni a gente del luogo ancor prima di iniziare a girovagare autonomamente.

Vi diciamo questo perché noi, dopo aver lasciato la macchina, abbiamo cercato il percorso ma ci siamo persi sin da subito e abbiamo passato un’ora a fare avanti e indietro, su e giù per salite e discese. Non proprio un ottimo modo per iniziare un trekking in montagna.

percorso lago goillet

Lasciata quindi la macchina nel parcheggio, guardando gli impianti frontalmente, si deve proseguire prendendo una strada sterrata a sinistra che sale leggermente. Si superano gli impianti che lasceremo alla nostra destra e si prosegue seguendo la strada per qualche centinaio di metri. Ad un certo punto si incontra l’inizio del percorso numero 16 sulla sinistra che sale tra gli alberi. Fate ben attenzione ai segnali sulle rocce. In alternativa è possibile continuare l’escursione per la strada sterrata ma il percorso è sicuramente meno interessante e più lungo.

Lago Golliet: itinerario per raggiungerlo

Il sentiero per la primissima parte è circondato dal bosco, poi si apre un incredibile paesaggio. Una bellissima distesa di prati con mucche al pascolo e una vista spettacolare sul Cervino e sulle montagne innevate intorno.

panorama lago goillet
vista cervino

Essendoci poco dislivello, l’escursione è molto semplice e si può godere in tutta tranquillità del panorama che offre. Continuando il percorso, si raggiunge un punto molto interessante con delle vecchie rotaie di un treno che veniva usato per trasportare i materiali per la costruzione della diga. L’ambiente è molto suggestivo.

panorama montagne

Non manca molto all’arrivo, si supera un casale con una stalla e un piccolissimo laghetto sulla destra, qui siamo stati scacciati via da due cani da guardia e abbiamo dovuto fare il giro largo.

In circa 2 ore si giunge al Lago Goillet, la vista sulla diga è quasi da brividi, l’acqua è azzurrissima.

diga lago goillet

Purtroppo il panorama era coperto dalle nuvole e dalla nebbia, stava per piovere, ma non c’era nessuno, era tutto per noi e nonostante il vento e il freddo, ci siamo seduti sul prato e rilassati per un po’ di fronte al lago.

lago goillet

Inizia a piovere abbastanza così ci sbrighiamo a scendere. Il percorso per la discesa è lo stesso della salita e noi ce lo facciamo praticamente correndo, anche al ritorno i cani ci abbaiano molto innervositi dal nostro passaggio.

Arriviamo in macchina e pranziamo.

Al Lago Goillet non ci sono rifugi quindi vi consigliamo di portare un pranzo al sacco oppure mangiare in qualche ristorante o rifugio a Breuil-Cervinia.

lago goillet

Breuil-Cervinia

Dopo aver mangiato il nostro panino, nonostante la pioggia, decidiamo di fare un giretto a Breuil-Cervinia.

cervinia
cervinia

Ovviamente è un località piccolissima quindi dopo aver camminato un po’ ci prendiamo un caffè in un bar molto carino e tipico.

bar cervinia

Lago Blu

Torniamo alla macchina e ci dirigiamo verso casa ma durante il tragitto facciamo tappa al Lago Blu, famoso per il riflesso del Cervino sull’acqua. La nostra impressione non è stata così positiva, sia perché il tempo non ce lo permetteva, sia perché ce lo aspettavamo molto diverso, più grande sicuramente.

lago blu

Ci è capitato di ripassarci nei giorni successivi ma non ci siamo neanche fermati data la quantità incredibile di gente. In ogni caso vi consigliamo di farci un salto essendo molto semplice da raggiungere e a due passi da Cervinia.

Questa è stata la nostra seconda giornata all’insegna della montagna in Valle d’Aosta, per qualsiasi domanda siamo a disposizione, buona escursione.

Altre escursioni in Valle d’Aosta:

Leave a Comment