migliori accessori

12 accessori di cui non potrai più fare a meno durante un viaggio

In Travel Tips by exploringtalesLeave a Comment

Una cosa che caratterizza entrambi durante la preparazione della valigia prima di un viaggio è sicuramente l’organizzazione.

Come fare la valigia? Tutti e due utilizziamo una checklist da viaggio creata da noi, con tutte le cose da mettere in valigia, dal vestiario agli accessori, così da non dimenticare nulla. Abbiamo deciso di condividere questa checklist con partenti e amici, si sono trovati tutti molto bene, per questo l’abbiamo messa a disposizione a tutti coloro che si iscrivono alla nostra newsletter, la inviamo in formato pdf gratuitamente, può essere molto utile.

Cosa portare in valigia? Durante gli anni, abbiamo selezionato alcuni accessori per noi necessari da avere sempre in valigia durante un viaggio, breve o lungo che sia.

Gli accessori che ti svolteranno il viaggio

Un kit di primo soccorso

Un kit di primo soccorso è indispensabile. Questo su Amazon è ben fornito, in caso di necessità, ovviamente, si può aggiungere altro. Le cose fondamentali sono: un disinfettante, dei cerotti, delle garze, un antidolorifico e un cicatrizzante. Molte volte ci è capitato di dover utilizzare dei cerotti o delle garze durante le giornate in montagna e molte altre di dover prestare qualcosa ad altri sfortunati che ne erano sprovvisti. Utile anche da tenere sempre in macchina.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Una corda in paracord

Una corda? Si, una corda, non pesa nulla, è compatta (se sistemata a dovere) e può tornare utile in molte occasioni, soprattutto in montagna. La nostra non è una corda da arrampicata ma può essere usata sia in situazioni di emergenza sia come stendi panni o altro.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Una powerbank

Fondamentale durante ogni viaggio, la powerbank. La portiamo sempre con noi anche in gite fuori porta di una sola giornata. Ci siamo resi conto che è uno di quegli accessori da avere sempre a portata di mano, nonostante abbiamo deciso di comprarla molto capiente (20.000 Mah) solo un anno e mezzo fa, prima della nostra partenza per il Canada e Stati Uniti in cui ci aspettava un viaggio on the road di 20 giorni. Nessun acquisto fu più utile.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Una bilancia digitale per la valigia

All’andata si pesa sempre la valigia a casa prima di partire, per il ritorno è un problema, souvenir, compere varie etc possono risultare fatali all’aeroporto quando l’hostess di terra vi presenta un conto a 3 zeri per i kg in eccesso. Diventa fondamentale una piccola bilancia digitale, acquistabile ad un prezzo irrisorio.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Un adattatore universale

Mai partire senza un adattatore universale in valigia. Un accessorio che vale per cento.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Multipresa USB

Una “ciabatta” usb può essere molto utile da avere in viaggio e non solo. In genere negli hotel non ci sono molte prese a disposizione per tutti gli accessori elettronici che si hanno con sé: cellulare, macchina fotografica, action cam, drone ecc. per cui avere una ciabatta per caricare più cose contemporaneamente è fondamentale. Utilissimo anche in casa.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Dei tappi per le orecchie

Vi cambieranno la vita. Se non li avete mai provati non potete capire. In aereo, ad esempio, rendono la situazione decisamente più confortevole e aiutano a dormire durante i lunghi viaggi. Possono essere usati in un hotel con dei vicini di camera rumorosi, in stanze condivise con altre persone, in nave, in treno, in rifugi di montagna, per lavorare in ambienti rumorosi o per leggere, per tutto insomma.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Delle buste salva-spazio o sottovuoto

Quando la valigia è piena, si può optare per delle buste o sacchetti salva-spazio non troppo grandi. Questi sacchetti di plastica sono abbastanza capienti e si riesce a recuperare molto spazio facendo uscire l’aria manualmente senza l’utilizzo dell’aspirapolvere. Per viaggi più lunghi in cui si necessita di più cose, basta comprare le buste per il sottovuoto, sia grandi che piccole. Noi le abbiamo utilizzate quando ci siamo trasferiti in Canada e sono risultate indispensabili.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Dei cubi organizzatori

I cubi organizzatori sono un must che tutti dovrebbero avere. Un accessorio indispensabile e utilissimo che aiuta ad avere la valigia ben ordinata e organizzata. Si possono trovare in misure differenti e permettono di raggruppare gli accessori e gli indumenti nella valigia secondo una logica.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Un portadocumenti da viaggio

Anche questo è utilissimo. Hai presente quando in aeroporto corri a destra e a sinistra con mille fogli di prenotazioni, biglietti, passaporto etc in mano e hai costantemente paura di perdere qualcosa? Bene con 10€ hai risolto il problema.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Molto utile secondo noi anche la versione da attaccare al collo.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Dei contenitori in silicone da 100 ml

Classici contenitori utili per portare in aereo saponi, creme, detergenti e liquidi vari.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Un organizzatore per cavi

Siamo sommersi da cavi di ogni tipo e caricatori vari. Questo organizer è ciò di cui necessitiamo per ordinarli.
Prodotto utilissimo, si possono inserire cavi, caricatori, powerbank, cuffiette auricolari, schede SD etc. Utile da tenere anche a casa.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon.

Una mascherina per dormire

Insieme ai tappi per le orecchie (non scherziamo i tappi non si battono), questo prodotto è veramente comodo. I viaggi in aereo saranno più comodi del vostro letto di casa con l’accoppiata mascherina + tappi, fidatevi.

Clicca qui per controllare il prezzo su Amazon

Per adesso abbiamo finito, continueremo ad aggiornare la lista.

Stay tuned.

Qui, invece, trovi le app che usiamo in viaggio:

11 app che usiamo che potrebbero tornarti utili

Leave a Comment